Iscrizioni
Come faccio ad iscrivere mio figlio al servizio di refezione?

Per l’iscrizione al servizio di refezione è prevista la compilazione dell’apposito modulo online per tutti gli ordini di scuole statali e comunali (infanzia, primaria e secondaria di primo grado) collegandosi all’apposita sezione Iscrizioni-rette del nostro sito ed accedere nella propria area personale con le credenziali già in uso oppure utilizzando lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica (CIE).

La famiglia, accedendo al sito sopra indicato, dovrà:

- Accedere al menù “Iscrizioni” > ”Moduli di iscrizione”

- Compilare la domanda di iscrizione seguendo le indicazioni riportate sul modulo;

- Inviare la domanda per validarla cliccando su “Inoltra”.

 

Non ricordo la mia password, è possibile recuperarla?

Per recuperare la password di accesso è disponibile la funzione "Hai dimenticato la password?"

Si ricorda che per recuperare la password è necessario che l'indirizzo mail indicato in fase di registrazione risulti ancora attivo.

Chi non ha mai utilizzato credenziali rilasciate da Milano Ristorazione per accedere al sito Rette potrà utilizzare unicamente SPID o CIE.

È possibile un reset della mia password?

Non è più possibile il reset della password dimenticata, sarà possibile accedere utilizzando lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica (CIE).

Come faccio a revocare l'iscrizione al servizio di refezione?

La revoca del servizio di refezione deve essere comunicata esclusivamente presso la scuola di frequenza; la società Milano Ristorazione appena avrà ricevuto l'informazione da parte delle scuole di frequenza, provvederà ad annullare l'alunno dalle proprie anagrafiche e, dove emessi, ad annullare i bollettini della refezione.

A chi comunico la variazione del numero dei giorni di frequenza settimanali alla mensa?

La variazione del numero di frequenza alla mensa deve essere richiesta direttamente alla segreteria e viene comunicato a Milano Ristorazione direttamente dalla scuola di frequenza. Successivamente verranno rettificati i bollettini con la relativa quota.

Come posso fare l’iscrizione al servizio di refezione in corso d’anno scolastico?

Per l’iscrizione al servizio di refezione è prevista la compilazione dell’apposito modulo online per tutti gli ordini di scuole statali e comunali (infanzia, primaria e secondaria di primo grado) collegandosi all’apposita sezione "Iscrizioni - Rette" del nostro sito e accedendo alla propria area personale con le credenziali già in uso oppure utilizzando lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica (CIE).

La famiglia, accedendo al sito sopra indicato, dovrà:

- Accedere al menù “Iscrizioni” >” Moduli di iscrizione”

- Compilare la domanda di iscrizione seguendo le indicazioni riportate sul modulo;

- Inviare la domanda per validarla cliccando su “Inoltra”.

 I nuovi utenti potranno autenticarsi con:

- Codice fiscale del genitore;

- Indirizzo mail valido

Come posso presentare l’ISEE, avendo iscritto mio figlio in corso d’anno?

Si potrà presentare la certificazione ISEE contestualmente all’iscrizione online al servizio di refezione collegandosi all’apposita sezione "Iscrizioni - Rette" del nostro sito, e accedendo alla propria area personale con le credenziali già in uso  oppure utilizzando lo SPID o la Carta d’Identità Elettronica (CIE).

La famiglia, accedendo al sito sopra indicato, dovrà:

- Accedere al menù “Iscrizioni” >” Moduli di iscrizione”

- Compilare la domanda di iscrizione seguendo le indicazioni riportate sul modulo;

- Inviare la domanda per validarla cliccando su “Inoltra”.

 I nuovi utenti potranno autenticarsi con:

- Codice fiscale del genitore;

- Indirizzo mail valido

È necessario effettuare l’iscrizione al servizio di refezione ogni anno scolastico? Quali sono le tempistiche?

L’iscrizione al servizio di refezione scolastica deve essere effettuata prima dell’inizio di ogni anno scolastico. Le tempistiche sono indicate nella brochure “Un posto a tavola” sezione FAMIGLIE – MODULISTICHE – MODULI UFFICIO RETTE.

Non ho completato l’iscrizione online entro il termine di scadenza come posso comunicare i dati della mia certificazione ISEE?

Le famiglie degli utenti residenti nel Comune di Milano che non hanno provveduto nei termini previsti a perfezionare l’iscrizione potranno in ogni momento completare l’iscrizione e contestualmente indicare i dati della propria certificazione ISEE. Per farlo, occorre collegarsi all’apposita sezione del nostro sito "Iscrizioni - Rette" e accedere alla propria area personale con le credenziali già in uso, entrare nella sezione "Iscrizioni>Moduli d’iscrizione" e compilare il modulo di iscrizione indicando il numero di protocollo, la data di rilascio e il valore della certificazione, autorizzando Milano Ristorazione e il Comune di Milano ad acquisire d’Ufficio dalla banca dati Inps la Certificazione ISEE. Con l’utilizzo della procedura di iscrizione online, l’Attestazione ISEE non dovrà essere né consegnata né inviata.

Dati Anagrafici
A chi comunico errori anagrafici e/o variazioni di indirizzo?

Le rettifiche relative ad errori anagrafici o variazioni di indirizzo andranno comunicate sia alla scuola di frequenza sia a Milano Ristorazione tramite il canale di comunicazione della piattaforma ticket Help Desk Rette.

Come posso richiedere l’adeguamento della quota per trasferimento della residenza nel Comune di Milano in corso d’anno?

In caso di trasferimento della residenza nel Comune di Milano in corso d’anno scolastico, le famiglie, dovranno presentare all’Ufficio Rette della Società, il documento di apertura della pratica rilasciato dall’Ufficio Anagrafe Civica del Comune di Milano e potranno accedere alle quote agevolate, riservate ai cittadini residenti, a partire dal mese successivo alla richiesta.

Agevolazioni quote ed agevolazioni Isee
Ho presentato l'ISEE come faccio a sapere qual è l'importo che dovrò versare?

Le fasce ISEE con le relative quote corrispondenti, sono visualizzabili direttamente sulla Nota Informativa "Un Posto a Tavola" presente nella sezione FAMIGLIE – MODULISTICA – MODULI UFFICIO RETTE.

Ho un minore in affido, ho diritto alla quota minima?

I bambini in affido al Comune di Milano e collocati presso altri nuclei familiari, comunità, associazioni hanno diritto all’attribuzione della quota minima. Per ottenere l'attribuzione della quota minima, occorre presentare presso gli uffici di Milano Ristorazione S.p.A. Via Carlo Matteucci, 1 - 20129 Milano i documenti che attestano lo stato di affido, prima dell'inizio di ogni anno scolastico.

Ho un figlio disabile ho diritto a pagare una quota agevolata?

Per gli alunni disabili non è prevista alcuna agevolazione/riduzione.

La mia condizione economica durante l'anno scolastico è variata, ho diritto ad una riduzione ulteriore?

E' possibile presentare la richiesta di REVISIONE DI QUOTA per ottenere ulteriori agevolazioni per gravi e documentate ragioni che abbiano variato la capacità contributiva della famiglia in corso d'anno; per la variazione dei componenti del nucleo familiare; per altri casi attestati dai servizi Socio-Assistenziali.

Per richiedere la revisione della quota contributiva in corso d’anno è necessario inserire la richiesta online nella propria area personale sul sito web www.milanoristorazione.it alla voce Iscrizioni-Rette
oppure presentare la richiesta sottoscrivendo l’apposito modulo disponibile presso gli Uffici di Milano Ristorazione e pubblicato sul sito del Comune di Milano www.comune.milano.it e consegnarla, previo appuntamento, presso gli sportelli dell’Ufficio Rette di Milano Ristorazione S.p.A. in Via Carlo Matteucci, 1 - 20129 Milano.

Occorre allegare alla domanda i documenti richiesti dalla stessa compresa, nei casi previsti, l’attestazione ISEE ORDINARIA e/o l’attestazione ISEE CORRENTE in corso di validità.

Come posso farvi avere la mia certificazione ISEE?

Le quote di contribuzione agevolata sono previste per le famiglie residenti a Milano e sono attribuite in base all’ISEE. Chi intende usufruire della quota agevolata, deve ottenere presso un centro abilitato l’attestazione ISEE in corso di validità e indicare al momento dell’iscrizione il valore, il n° di protocollo e la data di rilascio della certificazione ISEE, autorizzando Milano Ristorazione ed il Comune di Milano ad acquisire d’Ufficio la Certificazione ISEE. Con l’utilizzo della procedura di iscrizione online, l’Attestazione ISEE non dovrà essere né consegnata né inviata.

Ho più figli che utilizzano la mensa la riduzione viene applicata automaticamente?

Le informazioni relative alla composizione del nucleo familiare per il diritto allo sconto del 50% della quota annua per più figli fruitori del servizio, sono rilevate mediante la compilazione della procedura di iscrizione online a condizione che venga compilata un’unica domanda a nome di un unico genitore per tutti gli alunni appartenenti allo stesso nucleo familiare. L’agevolazione prevede lo sconto del 50% sulla quota di contribuzione per tutti i figli, eccetto il più piccolo che è tenuto al pagamento integrale della quota.

Non ho ricevuto la riduzione del 50% per più figli a chi devo comunicarlo?

Le informazioni relative alla composizione del nucleo familiare per il diritto allo sconto del 50% della quota annua per più figli fruitori del servizio, sono rilevate mediante la compilazione della procedura di iscrizione online a condizione che venga compilata un’unica domanda a nome di un unico genitore per tutti gli alunni appartenenti allo stesso nucleo familiare.

Pagamenti
Cosa significa il logo Mybank accanto ad alcuni PSP?

I PSP con il logo "MyBank" offrono la possibilità di poter effettuare il pagamento tramite bonifico all'interno del loro circuito. Una volta selezionato uno di essi, per poter proseguire con il pagamento, si dovrà utilizzare la modalità di accesso/finalizzazione dell'operazione previste dal proprio Istituto di Credito.

La mia banca non è menzionata fra i PSP. Come effettuo il pagamento?

L’assenza del proprio Istituto di Credito tra i “Prestatori di Servizi di Pagamento” (PSP) non è rilevante né vincolante per l’esecuzione del pagamento stesso. 
Per effettuare i versamenti online con carta credito/prepagate, una volta selezionata l'opzione "Carta di credito, debito, prepagata" si dovrà selezionare il tipo di circuito (esempio Visa). Da quel momento, verranno proposti i "Prestatori di Servizi di Pagamento" con i quali sarà possibile effettuare il versamento.

Quali sono i vantaggi di PagoPA?

PagoPA garantisce:
-sicurezza e affidabilità nei pagamenti
-semplicità e flessibilità nella scelta delle modalità e dei mezzi di pagamento
-operatività di 24 al giorno per 365 giorni da qualsiasi luogo disponga di una connessione a internet
-trasparenza nei costi di commissione e scelta dell’intermediario finanziario più conveniente
-scelta della modalità di pagamento più comoda tra carta di credito, bonifico bancario.
-garanzia in tempi brevissimi del pagamento effettuato: dopo aver ottenuto la Ricevuta Telematica (ricevuta con valore liberatorio) che conferma l’esito positivo della transazione con pagoPA, il cittadino avrà certezza dell'avvenuto pagamento.

Come si ottiene la ricevuta di pagamento PagoPA?

Con un pagamento effettuato tramite pagoPA viene sempre rilasciata una ricevuta, denominata Ricevuta Telematica (RT). Si tratta di un vero e proprio documento di quietanza che certifica la transazione. Essa riporta nel dettaglio tutte le informazioni sul pagamento effettuato e viene inviata all’indirizzo di posta elettronica indicato in fase di pagamento, tra le 24 e 48 ore successive.

PagoPA prevede commissioni di pagamento?

Sì. Il Sistema prevede costi di commissione. Il costo dell’operazione è definito da ciascuno dei Prestatori di servizi (PSP) e può variare in base alle modalità di pagamento prescelte. Prima di effettuare il pagamento è possibile verificare le commissioni applicate dal Prestatore di servizi di pagamento ed effettuare una comparazione tra diverse modalità di pagamento e tra vari PSP.
I costi di commissioni sono dovuti al PSP e non vengono incassati da Milano Ristorazione.
Con pagoPA non ci sono più limiti predefiniti per effettuare l’operazione. La soglia massima dell’importo dipende dal Prestatore di servizi di pagamento e dalle modalità prescelte per effettuare l’operazione.

Come si paga tramite PagoPA dal sito di Milano Ristorazione?
  1. Accedere al sito www.milanoristorazione.it cliccare il pulsante in homepage Iscrizioni-Rette
  2. Inserire le credenziali personali
  3. Premere tasto accedi.

All'interno dell’area personale sulla sinistra della pagina selezionare "Rette da Pagare".

Cosa sono I PSP?

Il Prestatore dei Servizi di Pagamento (PSP - Payment Service Provider) è un soggetto che funge da intermediario finanziario nei pagamenti effettuati tramite internet.
Sono PSP - per esempio - banche, istituti di pagamento, istituti di moneta elettronica, Intermediari finanziari autorizzati alla prestazione di servizi di pagamento.

Come pagare tramite PagoPA?

È possibile effettuare pagamenti con pagoPA soltanto con gli Avvisi di pagamento pagoPA, ossia quelli che riportano il Codice di Avviso di Pagamento (IUV). Moduli o bollettini di altro tipo – incluso il MAV - non consentono di usare pagoPA perché sono privi di questo codice.

Con l’avviso di pagamento pagoPA è possibile pagare:

-          accedendo alla propria area personale del sito rette.milanoristorazione.it

-          tramite il tuo home banking nella sezione dedicata utilizzando il codice CBILL 6Y564

ALTRI CANALI
-sportelli bancari
-tabaccai
-bancomat
-supermercati convenzionati.

Cos'è PagoPA?

È la piattaforma centrale dei pagamenti della Pubblica amministrazione. Tale sistema consente ai cittadini e alle imprese di effettuare pagamenti elettronici alle Pubbliche amministrazioni in modo semplice, veloce, sicuro e multicanale. PagoPA è un'unica modalità di pagamento omogenea riconosciuta a livello nazionale, che si basa su standard definiti dall'Agenzia per l'Italia Digitale (AGID) e condivisi da tutti gli operatori che aderiscono all’iniziativa.
PagoPA non è un sito dove pagare, ma una nuova modalità per eseguire, presso i Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti, i pagamenti verso la Pubblica Amministrazione in modalità standardizzata.

Se i pagamenti sul conto corrente non vanno a buon fine, cosa succede?

E’ previsto un unico tentativo di nuovo addebito dell’importo dovuto, in occasione della rata successiva. Dopo il secondo storno, il mandato viene revocato d’ufficio e vengono elaborati i bollettini di conto corrente postale.

Voglio cambiare la modalità di pagamento come faccio?

E’ possibile modificare la modalità di pagamento dall’Addebito bancario SDD al bollettino di conto corrente postale o alle altre modalità di pagamento (carta di credito o bonifico bancario) richiedendo all'Ufficio Rette di Milano Ristorazione, il modulo per disabilitare l'addebito bancario SDD ed automaticamente saranno emessi i bollettini postali e saranno rese disponibili le altre modalità di pagamento (bonifico bancario o carta di credito). Non è possibile invece modificare in corso d’anno, la modalità da bollettino di conto corrente postale o altre modalità previste a quella di Addebito bancario SDD.

Devo comunicarvi il cambio delle coordinate bancarie?

La variazione delle coordinate bancarie è a cura dell'utente tramite il modulo preposto, che si può trovare collegandosi all’apposita sezione "Iscrizioni - Rette" del nostro sito e accedendo alla propria area personale con le credenziali già in uso.

La famiglia, entrando al sito sopra indicato, dovrà:

- Accedere al menù “Iscrizioni” >” Moduli di iscrizione”

- Compilare la domanda inserendo le nuove coordinate bancarie seguendo le indicazioni riportate sul modulo;

- Inviare la domanda per validarla cliccando su “Inoltra”.

Come procedere all’attivazione dell'addebito bancario SDD?

Per abilitare l’addebito bancario SDD è necessario compilare l’apposito modulo presente nella propria area personale. Per farlo, è sufficiente collegarsi all’apposita sezione "Iscrizioni - Rette" del nostro sito ed entrare nella propria area personale con le credenziali già in uso.

La richiesta di addebito bancario SDD non potrà essere inoltrata nel corso dell’anno scolastico e con i bollettini già emessi. 

La famiglia, accedendo al sito sopra indicato, dovrà:

- Accedere al menù “Iscrizioni” >” Moduli di iscrizione”

- Compilare la domanda inserendo le corrette coordinate bancarie seguendo le indicazioni riportate sul modulo;

- Inviare la domanda per validarla cliccando su “Inoltra”.

Come posso avere le ricevute dei miei pagamenti?

E’ possibile visualizzare la ricevuta dei pagamenti, accedendo alla propria area personale e cliccando sul simbolo del “block- notes” presente nella sezione “Pagamenti”.

È possibile pagare con carta di credito la refezione scolastica?

Sì, è possibile esclusivamente tramite il canale PagoPa.

Come faccio ad avere le credenziali per il pagamento della retta - online?

Il titolare della quota del servizio refezione che non fosse in possesso delle credenziali, è invitato a contattarci tramite la piattaforma ticket Help Desk Rette  per inoltrare richiesta.

Quali sono le modalità di pagamento del contributo refezione scolastica?

Le modalità di pagamento sono esclusivamente: SDD, bollettino di conto corrente postale fornito da Milano Ristorazione, Avviso PagoPa fornito da Milano Ristorazione, carta di credito o bonifico sul sito rette.milanoristorazione.it mediante la piattaforma PagoPa.

Rimborsi
È previsto un rimborso della quota di refezione scolastica in caso di assenza?

Per ogni periodo di 30 giorni o multipli di 30 giorni di mancato utilizzo del servizio, laddove segnalatoci dalla scuola di frequenza, provvederemo al rimborso parziale del rateo per i periodi non usufruiti, con la riduzione pari a 1/10 della quota annua attribuita per le Scuole dell’Infanzia e di un importo pari a 1/9 per la quota attribuita per le altre tipologia di Scuole. In caso di parziale versamento della quota annua, verrà emesso un bollettino di conguaglio in occasione dell’ultima scadenza, che terrà conto di quanto già versato. In caso, invece, di totale versamento della quota annua, verrà rilevato il credito e fornito il modulo di richiesta del rimborso.

L'alunno non ha frequentato la mensa per più di trenta giorni a chi lo comunico?

Il mancato utilizzo del servizio di refezione deve essere comunicato direttamente alle scuole di frequenza; la società Milano Ristorazione appena avrà ricevuto l'informazione da parte della scuola, provvederà alla rettifica e all'invio dei bollettini con l'importo corretto da versare, considerando le eventuali quote già corrisposte e lo sconto previsto per il mancato utilizzo del servizio di refezione.

L'alunno non ha frequentato la mensa per più di trenta giorni ma ho ricevuto i bollettini per l'intero anno scolastico come faccio ad avere i bollettini corretti?

A seguito segnalazione da parte della scuola di frequenza provvederemo alla rettifica e all'invio dei bollettini con l'importo corretto da versare, considerando le eventuali quote già corrisposte e lo sconto previsto per il mancato utilizzo del servizio di refezione.