Le famiglie residenti nel Comune di Milano in situazioni di difficoltà socioeconomica possono presentare in corso d’anno (sino al 30 aprile) una istanza di revisione della quota attribuita in corso d’anno per le motivazioni sotto specificate:

  • perdita del lavoro;
  • situazione di disagio socio-economico;
  • variazione dei componenti del nucleo familiare per la nascita di un figlio:
  • attribuzione della quota viziata da errori materiali e/o di compilazione, da palesi irregolarità o illegittimità.

Per richiedere la revisione della quota contributiva in corso d’anno, è necessario:

1. presentare la richiesta online attraverso il modulo disponibile nella propria area personale sul sito Rette menù “Moduli online/Richiesta revisione di quota”.

2. consegnarla presso l’Ufficio Rette (Via Carlo Matteucci, 1), previo appuntamento.

Nel caso in cui le richieste di revisione delle quote siano accettate, il beneficio sarà valido dal mese di presentazione della richiesta.