Atti generali relativi all'art. 12, c.1  D.lgs. n. 33/2013:

Statuto Milano Ristorazione(Approvato dall'Assemblea dei soci il 30/09/2021) 

Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo ex Dlgs 231/2001(Approvato dal Consiglio di Amministrazione il 06/11/2020)

Codice Etico e di Comportamento (Approvato dal Consiglio di Amministrazione il 04/12/2019)

 

Obiettivi Triennio 2021-2023

Recepimento Obiettivi

Obiettivi Triennio 2021 - 2023

 

Si riportano di seguito, a titolo esemplificativo e non esaustivo, i principali riferimenti normativi esterni ed interni:

  • D.lgs 33/2013 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni.”
  • D.lgs. 97/2016 "Revisione e semplificazione delle disposizioni in materia di prevenzione della corruzione, pubblicita' e trasparenza, correttivo della legge 6 novembre 2012, n. 190 e del decreto legislativo 14 marzo 2013, n. 33, ai sensi dell'articolo 7 della legge 7 agosto 2015, n. 124, in materia di riorganizzazione delle amministrazioni pubbliche."
  • L.190/2012 “Disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione edell'illegalità nella pubblica amministrazione.”
  • Delibera ANAC n. 50, “Linee guida per l’aggiornamento del Programma triennale per la trasparenza e l’integrità 2014-2016”
  • Determinazione n. 1134 del 08/11/2017  "Nuove linee guida per l’attuazione della normativa in materia di prevenzione della corruzione e trasparenza da parte delle società e degli enti di diritto privato controllati e partecipati dalle pubbliche amministrazioni e degli enti pubblici economici"
  • Decreto Legislativo 18 aprile 2016, n. 50 - Codice degli Appalti
  • D. Lgs 231/07 "Attuazione della direttiva 2005/60/CE concernente la prevenzione dell'utilizzo del sistema finanziario a scopo di riciclaggio dei proventi di attività criminose e di finanziamento del terrorismo nonché' della direttiva 2006/70/CE che ne reca misure di esecuzione "
  • D. Lgs 231/01 "Disciplina della responsabilita' amministrativa delle persone giuridiche, delle societa' e delle associazioni anche prive di personalita' giuridica, a norma dell'articolo 11 della legge 29 settembre 2000, n. 300.