Iscrizioni al servizio di refezione anno scolastico 2021/2022

È ancora possibile iscriversi al servizio di refezione per l'anno scolastico 2021/2022.

Tutte le informazioni in merito a iscrizioni, quote e pagamenti sono disponibili nell’informativa “Un posto a tavola 2021/2022” consultabile cliccando qui.

Le iscrizioni potranno essere effettuate esclusivamente mediante la procedura online, accedendo dalla propria area del sito Rette - utilizzando SPID o CIE, user e password non possono più essere utilizzati - ed entrando nella sezione “Moduli online/Refezione scolastica 2021/2022” per compilare l’apposito modulo online.

Siticibo, programma della Fondazione Banco Alimentare ONLUS, nato a Milano nel 2003, ha lo scopo di recuperare il cibo cotto e fresco in eccedenza nella ristorazione organizzata, tra cui i refettori scolastici.
Grazie alla varietà e alla qualità di quanto recupera, offre un importante sostegno alle strutture caritative riceventi.Le procedure di sicurezza alimentare adottate da Siticibo garantiscono l’igiene, l’integrità e l’appetibilità di quanto ritirato.
Milano Ristorazione è, ormai da anni, partner attivo del progetto impegnandosi a sostenere Siticibo sul territorio milanese.
Attualmente, sono 91 le scuole di Milano che partecipano al programma, contribuendo alla raccolta di pane e frutta.
Per ricevere maggiori informazioni sul servizio e l’attività di Siticibo e/o per iscrivere la propria scuola, è possibile telefonare al numero 02-89658450 o scrivere un’e-mail all’indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Pubblichiamo, di seguito, una presentazione che illustra, nell’arco degli anni, i quantitativi raccolti da Siticibo ed i quantitativi di pane e frutta recuperati dalle scuole di Milano e destinati a cittadini che vivono in situazioni di disagio.
Milano Ristorazione non solo auspica un maggiore coinvolgimento, ma si impegnerà in tale direzione, affinché, con l’avvio del prossimo anno scolastico, molte più scuole possano aderire a questo importante progetto di sensibilizzazione dei più giovani, finalizzato a prevenire lo spreco di cibo e ad aiutare i meno fortunati.

pdfVisualizza la presentazione.