Italian
Arabic
Chinese (Simplified)
English
French
German
Japanese
Spanish

In seguito all’entrata in vigore, nel mese di dicembre 2014, del nuovo regolamento comunitario, relativo alla informazioni da apporre sulle etichette di alimenti confezionati, le Aziende produttrici stanno adeguando man mano le proprie etichette. Una delle informazioni previste è l’indicazione della presenza di allergeni, che deve essere riportata anche solo se il produttore ritiene che un allergene, presente all’interno dello stabilimento di produzione possa venire accidentalmente in contatto con l’alimento confezionato, contaminandolo. Questo adeguamento comporta, nostro malgrado, la costante rivalutazione dei prodotti in uso, che potrebbero quindi essere esclusi dalla preparazione dei pasti dei soggetti allergici/intolleranti.

Ciò potrà dunque dar luogo a repentini cambi di menù e modifiche dei menù diete. Precisiamo che potrebbe inoltre verificarsi una riduzione della varietà delle pietanze offerte agli utenti, anche perché, come è noto, per ragioni di sicurezza alimentare, non acquistiamo prodotti destinati ai menù diete che non siano facilmente distinguibili da quelli utilizzati per la formulazione del menù scolastico/nido.

Scusandoci per il disagio, assicuriamo che si farà il possibile per contenere al massimo le ripercussioni che ne potranno derivare.

Utilizziamo cookies tecnici propri e non di profilazione per migliorare la navigazione. Cliccando sul bottone "Accetto", o continuando a navigare il portale accetti l'utilizzo dei cookies.
  
Visualizza Informativa Cookies Estesa